Un pezzo nel cuore

5/06/1984 35 anni fa

‘TIME AFTER TIME della cantante Cyndi Lauper raggiunge il 1° posto della classifica dei singoli più venduti.

Ebbene si, non si tratta dell’omonima serie trasmessa dall’ABC nel 2017 e cancellata dopo soli 5 episodi (evidentemento il nome non portò la stessa ‘fortuna’).

L’eccentrica newyorchese, un anno dopo il suo evergreen pop ‘Girls Just Want To Have Fun’ che diventò un inno femminista e non solo, pubblica ‘Time after time’. Nel video del singolo la cantante appare allo spettatore la solita ragazza sopra le righe, ma questa volta mostra un lato più dolce e maturo. La vediamo qui intenta a separarsi dall’amato con un nodo in gola e per ragioni tuttoggi sconosciute all’occhio dello spettatore. Per fortuna che io questo pezzo me lo porto nel cuore a prescindere e ogni volta che lo ascolto non mi soffermo mai a guardare il video che, a mia detta, è stato lasciato un pò al caso.

La cosa particolare è che quando il pezzo nacque, la mia di nascita era forse l’ultima cosa a cui i miei genitori stavano pensando visto che all’epoca erano agli albori dei loro 20 anni.

insicurézza s. f. [comp. di in-2 e sicurezza].

Vorrei essere più sicura di me stessa.

Vorrei accettare ogni parte di me.

Vorrei rendere ogni mio difetto un bellissimo pregio.

Vorrei non aver paura di farmi conoscere per la persona che sono.

Vorrei riuscire a non mostrarmi così fragile.

Vorrei andare contro ogni mio limite.

Vorrei non trovare il miliardesimo limite da imporre davanti ogni mia voglia di uscire allo scoperto.

Vorrei riuscire a non impormi alcun limite.

Vorrei denudarmi di ogni mia minima insicurezza.

Vorrei non conoscere la parola insicurezza.

Ogni mattina vorrei svegliarmi diversa da ciò che sono, ma questo significherebbe non essere più me stessa.

TRUE SELF

Hai mai cercato cosa c’è al di là del tuo riflesso nello specchio?
Ti sei mai chiesta se è un caso quando passando per caso vedi negli occhi dei fili di raso.
Raso delicato e acclamato, ancora non sa che presto sarà accartocciato.
Raso fine sulle parigine, spera di scappare da quelle mattine.
Errori passati spesso vengono rivangati.